Ercolano. La droga scatena il raptus: stringe una cintura al collo della sorella. Arrestato 25enne

Il giovane ha brutalmente aggredito anche la madre ed il fratello. Decisivo l’intervento dei carabinieri

Ha aggredito con schiaffi, calci e spintoni la madre 60enne, il fratello 30enne e la sorella 25enne. A quest’ultima ha addirittura stretto una cintura al collo. A scatenare la furia di un 25enne incensurato di Ercolano, la sua dipendenza dalla droga. Intervenuti sul posto, i carabinieri della Tenenza di via Venuti – allertati da una telefonata al 112 – hanno bloccato ed arrestato il giovane per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.
I familiari sono stati medicati in ospedale e giudicati guaribili tra i 7 ed i 10 giorni. Per il 25enne si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Poggioreale.