Ercolano capitale dell’assenteismo a scuola, le parole del sindaco

Qualsiasi amministrazione non può far altro che avvilirsi innanzi ai dati inesorabili e brutali che vengono riportati : 68 genitori ad Ercolano denunciati perchè non mandavano i figli a scuola. Non ci si crede difronte a questa notizia eppure lo conferma sconfortato anche il sindaco Ciro Buonaiuto dalla sua pagina Facebook : “Episodi del genere fanno rendere conto di quali siano le condizioni in cui ci troviamo ad operare ogni giorno e di quanto complicato sia portare avanti in questi territori idee e progetti di legalità, cultura e turismo. Da questa operazione, purtroppo, emergono condizioni di grosso disagio che con l’ufficio scolastico comunale e gli assistenti sociali ci troviamo quotidianamente a fronteggiare. Gli istituti, infatti, nei casi di anomalie nella frequenza scolastica dei ragazzi, inviano una segnalazione al Comune per avviare tutte le verifiche necessarie ed eventualmente segnalarle al Tribunale. Posso dire che nel periodo 2017/18, a fronte delle 38 situazioni gravi rilevate dai carabinieri, ci sono stati almeno una sessantina di casi in cui grazie all’intervento degli assistenti sociali si è riusciti a convincere le famiglie a rimandare i bambini a scuola o, nel caso di ragazzi più grandi, a frequentare corsi serali.”