Encomi solenni per quattro agenti cavesi

Sono stati consegnati gli Encomi Solenni per quattro agenti cavesi. Il Sindaco Vincenzo Servalli, alla presenza dell’Assessore alla Polizia Locale, Giovanni Del Vecchio, del Comandante Saverio Valio, del Vice Comandante, Giuseppe Ferrara e del Capitano Angelo d’Acunto, ha consegnato gli Encomi al Luogotenente Vincenzo Siani, per il prezioso contributo che da anni lo vede impegnato nell’attività di trasferimento dei residenti dei prefabbricati nei nuovi alloggi e di sgombero, sempre pacifico e civile, da parte degli occupanti senza titolo.

“Un’attività – si legge nelle motivazioni – svolta di concerto con l’Arma dei Carabinieri, quotidiana e paziente, di verifica, monitoraggio e controllo presso i campi, sempre improntata alla convinta passione civile, alla profonda umanità, alla non comune sensibilità ed al grande rigore morale”.

Gli altri Encomi Solenni sono stati consegnati al Cap. Michele Lamberti e agli assistenti Lucrezia Ferrara e Vincenzo Fiorenza, per la brillante operazione messa in atto il 27 luglio 2017, che permise di sventare un tentativo di furto in via Alcide De Gasperi, ponendosi all’inseguimento di tre malfattori e riuscendo ad arrestarne uno che fu consegnato alla Polizia di Stato accorsa sul posto.

“Chiaro esempio di elette virtù – si legge nelle motivazioni – unite ad un non comune senso del dovere, avendo dimostrato spiccate capacità professionali ed eccezionale coraggio, grazie ai quali, in data 27 luglio 2017, veniva sventato il furto in appartamento alla via De Gasperi e tratto in arresto un cittadino di provenienza napoletana”.

“Sono particolarmente contento – afferma il sindaco – di aver potuto consegnare gli encomi ad agenti che si sono particolarmente distinti in due ambiti, quello delicato, anche per i risvolti umani, del trasferimento e lo sgombero dai prefabbricati e di controllo del territorio per la sicurezza dei nostri concittadini. Entrambi esempi di grande professionalità, coraggio e impegno che fanno onore al nostro glorioso Corpo di Polizia Municipale”.