Eboli sul tetto del mondo grazie al “Leoncino” Gerardo Lemmo

A Marsala, in occasione delle finali della Coppa del Mondo WMKF, il piccolo grande campione, Gerardo Lemmo, è salito nuovamente sul gradino più alto del podio. Il talento ebolitano ha realizzato l’ennesima impresa, portando in auge i colori della città d’appartenenza. Il successo è frutto di qualità, dedizione, passione che gli intensi allenamenti preparatori degli ultimi mesi hanno alimentato.

I sacrifici del piccolo campione sono stati seguiti dai consigli dei grandi Maestri Angelo e Fausto Nigro, con la supervisione dell’immancabile famiglia grazie al supporto di papà Alessandro e mamma Miriam.