Eboli, scattano le manette per lo stalker

Tratto in arresto un 40enne di Castellammare di Stabia per minacce aggravate nei confronti dell’ex moglie, ebolitana. L’uomo, in virtù delle continue minacce di morte alla predetta era stato allontanato dalla casa familiare e sottoposto dal Tribunale di Salerno all’obbligo di dimora in Castellammare e divieto di avvicinamento presso la parte offesa entro il raggio di 5 km.

Dopo aver più volte, nel tempo, violato le prescrizioni ed essere riuscito sempre a dileguarsi prima del sopraggiungere delle forze dell’ordine, oggi è stato arrestato in flagranza di reato. L’Autorità Giudiziaria ha disposto ilo trasferimento presso la casa circondariale di Salerno Fuorni.