Eboli, PalaSele sede qualificazioni azzurre ai mondiali di calcio a 5

Sarà Eboli a ospitare il Main Round di qualificazione alla Coppa del Mondo Fifa di futsal, in programma dal 24 al 27 ottobre. L’Italia affronterà nell’ordine Bielorussia, Inghilterra e Ungheria al Pala Sele, impianto limitrofo al PalaDirceu con una capienza di circa 8mila posti. La nazionale allenata dal ct Alessio Musti farà le prove generali per questo cruciale e atteso appuntamento a settembre, con le prime due amichevoli stagionali in programma contro la Croazia in Veneto (alla Kione Arena di Padova e al PalaMaser di Maser, in provincia di Treviso). L’edizione 2020 del Mondiale, che per la prima volta non sarà preceduta dalla fase finale dell’Europeo (che da ora in poi si giocherà ogni quattro anni, quindi nel 2022), è in programma in Lituania. La nazionale torna in Campania, la regione dove conquistò il suo primo trionfo europeo nel 2003, a nove anni dall’ultima volta, in occasione delle due prestigiose amichevoli contro la Spagna terminate con un pareggio (2-2 in un Palabarbuto di Napoli stracolmo) e una sconfitta (4-1 al palazzetto di Aversa). Sono 23 i precedenti tra Italia e Ungheria: 17 successi, 4 pareggi e 2 sconfitte il bilancio, con gli ultimi scontri diretti che risalgono all’agosto 2016 a Cavalese, in Trentino, in occasione della preparazione al precedente Mondiale giocato in Colombia. All’epoca, gli azzurri si imposero 3-1 nella prima amichevole e 4-1 in gara-2. Tutte le gare dell’Italia nel Main Round sono in programma alle 20.30.