Eboli. Lettera minatoria al primario del Pronto soccorso

Lettera minatoria al direttore d’unita del pronto soccorso dell’ospedale di Eboli, Rino Pauciulo. Al medico è stata recapitata la missiva dai contenuti minacciosi al lavoro. Parole dure, inequivocabili quelle usate contro il professionista, ‘reo’ di voler far rispettare le leggi.
Il medico, infatti, negli ultimi tempi avrebbe denunciato situazioni anomale. Un comportamento che, probabilmente, non è andato giù a qualcuno con scopi ben diversi.
Pauciulo, noto chirurgo corbarese, per anni tra i professionisti dell’ospedale nocerino Umberto I, è spesso in missione umanitarie all’estero in zone di guerra, è molto conosciuto per la sua condotta professionale.