Eboli. Chiede il biglietto, controllore preso a calci da immigrati

Un controllore delle Ferrovie dello Stato è stato vittima di un’aggressione mentre svolgeva il proprio lavoro su un convoglio che da Salerno era diretto a Buccino. La scena si è verificata ad Eboli: il controllore – secondo quanto riporta La Città – ha chiesto il biglietto ad un gruppo di immigrati, che hanno risposto ferendolo con pugni e calci.

I Carabinieri e la Polizia hanno sedato gli animi e sulla vicenda sono in corso le indagini.