Eboli, 60 anni di Sacerdozio di don Enzo Caponigro

La comunità ebolitana gioisce per i 60 anni di Sacerdozio di don Enzo Caponigro, riferimento di diverse generazioni, cardine della vita cristiana e sociale di Eboli. Presso il Santuario di Sant’Antonio, si è tenuta la celebrazione presieduta dal nuovo arcivescovo di Salerno, monsignor Andrea Bellandi.

Il sindaco Cariello ha donato a don Enzo una pergamena a ricordo. Tantissimi i fedeli che non sono voluti mancare alla Santa Messa, in una Chiesa colma di attesa ed emozione. Presenti, oltre ai familiari, una rappresentanza degli uomini che hanno segnato la storia politica e religiosa della città.

Don Enzo ha sempre rappresentato un porto sicuro anche per tutti coloro che negli anni si sono impegnati alla promozione del bene comune. Grazie al suo contributo di idee, la comunità ebolitana ha potuto contare su un’autorevole guida morale e spirituale che non ha fatto mai mancare la sua partecipazione energica e convinta.