E’ nata la droga Instagram, una specie di etichetta…

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno arrestato S.C. 35enne, con precedenti di polizia, per il reato di detenzione e vendita di sostanza stupefacente tipo hascisc. I poliziotti  hanno rinvenuto, nascosti all’interno di una lavatrice e di un grosso vaso decorativo, adiacente all’abitazione del Cutarelli, 6 panetti di hascisc, per un peso complessivo di circa 600 grammi. Inoltre all’interno dell’abitazione è stato rinvenuta una lama di 17 cm e tutto l’occorrente per il taglio e il confezionamento delle dosi. Elemento che ha incuriosito i poliziotti è che sui panetti erano riportati i nomi di “instagram” o “oscar”, utilizzati per differenziare la qualità della droga.