AD10S, è morto Diego Armando Maradona

epa08260737 Gimnasia y Esgrima coach Diego Armando Maradona reacts during a match between Gimnasia y Esgrima vs Atletico Tucuman in the Argentine Football Super League at the Juan Carmelo Zerillo stadium in La Plata, Buenos Aires, Argentina, 29 February 2020. EPA/Demian Alday Estevez

Di Luigi Capasso

E’ morto Diego Armando Maradona. Lo scrivono dall’Argentina. Diego avrebbe avuto un arresto cardiorespiratorio. Due settimane fa, poco dopo aver compiuto 60 anni, era stato operato per un coagulo al cervello. le notizie sono frammentarie.

Diego è morto nella sua casa di Tigres, in periferia. Sul posto sono giunte tre ambulanze. Negli ultimi giorni non ci sono state notizie circa le sue condizioni di salute.

Il figlio Diego Armando Maradona jr, ricoverato all’ospedale Cotugno di Napoli perché affetto da Covid-19, ha appreso la notizia della morte del padre dai media. Non gli sono ancora arrivate telefonate dall’Argentina.

Il fratello Hugo, che ha giocato in Italia nell’Ascoli, ha confermato la notizia a Radio Kiss Kiss. “Siamo sconvolti – ha detto – Diego ha avuto una crisi respiratoria. Non se lo aspettavano”.

Angelo Pisani, avvocato italiano di Maradona, è intervenuto alla Rai. “La mia soddisfazione è quello di averlo riportato a Napoli da uomo libero e onesto. In passato sono state dette tante bugie, l’accusa di evasione fiscale infondata. Stavamo riuscendo a ribaltare la situazione e in Cassazione aspettavamo la parola fine. Purtroppo Diego la guarderà dal paradiso”.

 

SEGUONO AGGIORNAMENTI