fbpx
Home Dall'Italia e dal Mondo E’ il momento delle Nazionali, con o senza filtro, grande vittoria dell’Under...

E’ il momento delle Nazionali, con o senza filtro, grande vittoria dell’Under 21

Dopo la grande attesa, finalmente il piacere: l’Italia Under 21 di Luigi Di Biagio ha fatto oggi il proprio esordio negli Europei di categoria che si tengono proprio in terra italiana, presso lo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna,vincendo per 3-1 in rimonta grazie alla doppietta di Chiesa, al rigore di Pellegrini da lui conquistato e al gol di Ceballos contro la temibile Spagna di Luis de la Fuente, nella prima giornata del Gruppo A, che vede anche la presenza di Polonia e Belgio, avversarie nel pomeriggio con la vittoria dei polacchi per 3-2. Nonostante sia stata la prima partita del torneo, si è trattata già di una sfida da dentro o fuori per gli Azzurrini, contro l’altra grande favorita per la vittoria del girone: il regolamento vigente vede infatti qualificarsi alle semifinali solo la prima dei tre gironi, più la migliore seconda.

ITALIA (4-3-1-2): Meret; Calabresi, Mancini, Bonifazi (dall’87’ Bastoni), Dimarco; Barella, Mandragora, Lo. Pellegrini; Zaniolo (dal 41′ Orsolini); Kean (dal 60′ Cutrone), Chiesa.

SPAGNA (4-1-4-1): Simon; Martin, Vallejo, Merè, Aguirregabiria; Zubeldia (dal 67′ Fornals); Oyarzabal (dall’85’ Rafa Mir), Fabian Ruiz (dal 46′ Merino), Soler, Ceballos; Borja Mayoral.​

Reti 9′ Ceballos (S), 36′ e 64′ Chiesa (I), 82′ Pellegrini (I)

Ammoniti: 23′ Vallejo (S)​, 25′ Zaniolo (I), 46′ Calabresi (I), 49 Mandragora (I), 70′ Orsolini (I), 83′ Soler (S).

error: Content is protected !!