De Luca loda i medici che hanno salvato Noemi

Il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, parlando dal palco di un appuntamento elettorale a Pozzuoli,in vista delle prossime Europee, si è soffermato sul grande lavoro svolto dai medici del Santobono, i quali hanno salvato la vita alla piccola Noemi, ferita, per errore, in un agguato lo scorso 3 maggio in pieno centro a Napoli. “Finalmente si sono accorti che abbiamo delle situazioni di eccellenza – spiega De Luca – i medici del Santobono. Noi guardiamo con affetto e simpatia a Noemi che finalmente è uscita dalla prognosi riservata, grazie a quei medici coraggiosi che hanno deciso di fare un intervento alle 3 di notte in condizioni disperate”.