Dall’Italia e dal Mondo – Auto di lusso rubate, sventato traffico internazionale dal Canada a Salerno

È stato scoperto un giro di auto rubate per oltre un milione di euro. Rubate in Canada – quasi sempre nei pressi di Montréal- venivano fatte sbarcare in Italia. I porti di riferimento erano quelli di Salerno e Gioia Tauro, dall’Italia venivano poi mandate in Turchia e Libia dove erano messe sul mercato.

Le auto, tutte di lusso, con prezzi sul mercato che vanno dai 50 ai 100 mila euro, arrivate nei porti di Mersin e Khoms venivano vendute a persone facoltose a prezzi più bassi. Le indagini sono scattate per volere dell’ufficio della polizia di frontiera di Gioia Tauro, che coordinati con Salerno e Fiumicino sono riusciti ad intercettare gli spostamenti.

Al momento sono circa 30 le auto sequestrate dalle Autorità, per un valore complessivo di oltre un milione di euro.

Una volta arrivato il cargo nel porto di Gioia Tauro è stato ispezionato e dalle incongruenze tra i documenti e i numeri di telaio delle auto, sono scattati i controlli.

Johanne Cesarano