Cuccioli di cane, chiusi in un sacco della spazzatura, salvati dalla Guardia Costiera.

Ancora una volta una storia triste, di abbandono e di insensibilità. Un gruppo di cagnolini di razza meticcia sono stati ritrovati in un grosso sacco nero, ai bordi del fiume. Il recupero dei cuccioli è stato possibile grazie all’impegno degli uomini della Guardia Costiera.

Cercano adozione, e una famiglia che li ami. Sono 5 femmine, e 3 maschi. Di appena 30 giorni, futura taglia media, trova in provincia di Salerno.

Per info:Tel 3914086684/351 0321259

associazionetutelacanisa@gmail.com