Coronavirus, un fondo per sostenere i parenti dei sanitari deceduti.

I cittadini potranno versare le donazioni a favore dei parenti delle vittime sul conto corrente bancario aperto dalla Protezione civile ai sensi del decreto legge 17 marzo 2020, n.18, allo scopo di combattere il coronavirus nel nostro Paese. “Sul conto sono già arrivati oltre 107milioni di euro che verranno spesi per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, ventilatori e per potenziare le strutture sanitarie” ha dichiarato Borrelli.

Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico sia dall’Italia sia dall’estero usando le seguenti coordinate bancarie:

Banca Intesa Sanpaolo Spa

Filiale di Via del Corso, 226 – Roma

Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.

IBAN: IT84Z0306905020100000066387

BIC: BCITITMM