Coronavirus – sangue nocerino e dell’Agro, Cuomo cerca di far capire il dramma a Trump

Andrew Mark Cuomo è il governatore dello Stato di New York dal 1º gennaio 2011. Ha ricoperto altresì l’incarico, sempre per questo stesso stato, di procuratore generale. Figlio maggiore del tre volte governatore newyorkese Mario e di Matilda Raffa Cuomo, esponente di spicco della comunità italiana e del Partito Democratico, è stato Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano durante la seconda presidenza di Bill Clinton. I nonni paterni erano originari, rispettivamente, di Nocera Inferiore e di Tramonti. Ora tutti scommettono sul governatore newyorkese. Sarà lui a correre per le presidenziali 2024: mentre qualcuno addirittura spera che faccia un ingresso last minute in quelle a venire del 2020, prendendo il posto di Joe Biden cancellato dalla crisi. “Mi interessano solo numeri e fatti. Non agisco in base a opinioni personali né mi sentirete mai usare parole vaghe come “penso” o “credo”. Prendo decisioni sulla base di dati e proiezioni”. Il governatore di New York Andrew Cuomo, 62 anni, ha messo a tacere Donald Trump che l’accusava di esagerare il numero di ventilatori necessari agli ospedali cittadini solo per accedere a più fondi federali.