Coronavirus, primo soccorso psicologico per gli operatori dell’ASL Salerno

E’ stato attivato un servizio di Primo Soccorso Psicologico per un sostegno agli operatori dei Presidi Ospedalieri impegnati in prima linea sul Coronavirus. Gli operatori che sperimentano un disagio potranno inviare una email allo psicologo che, rispondendo alla mail, proporrà giorno e ora del colloquio telefonico di supporto.

Il protocollo attivato dall’ASL SALERNO prevede l’istituzione di uno sportello psicologico telefonico, quale strumento di primo soccorso psicologico, nei servizi territoriali sanitari, con l’ausilio di psicologi, dipendenti e specialisti ambulatoriali dell’Asl Salerno, che possa rappresentare un punto di riferimento di facile accesso per gli operatori sanitari dei presidi ospedalieri che insistono sul territorio della provincia.

Gli operatori che iniziano a sperimentare un disagio avranno così la possibilità di usufruire dell’accoglienza e dell’ascolto di una figura professionale competente, che consenta di contenere le difficoltà emotive per poter proseguire il proprio lavoro, evitando il trasformarsi in un problema di maggiore portata nel futuro.

Lo sportello servirà, dunque, a fornire un primo soccorso psicologico e supportare l’emersione di disagi potenzialmente critici  legati al ruolo sanitario ricoperto nella fase dell’emergenza.

Elenco indirizzi mail degli psicologi