Coronavirus – Oltre 1 milione e mezzo le persone contagiate – rivela la Johns Hopkins University

Sono oltre un milione e mezzo le persone contagiate dal coronavirus nel mondo. Lo rivela la Johns Hopkins University, secondo cui i contagiati sono 1.500.830, mentre i morti sono arrivati a 87.706. Per il secondo giorno consecutivo, gli Stati Uniti registrano quasi 2.000 vittime in 24 ore, precisamente 1.973. “Abbiamo imparato molto, possiamo essere più forti di prima. Ricostruiremo il paese, questo incubo finirà presto”, le parole del presidente Donald Trump. Secondo l’Oxfam, mezzo miliardo di persone è a rischio povertà a causa del coronavirus. Il 6-8% della popolazione mondiale potrebbe scivolare in povertà in assenza di rapidi aiuti. Se le stime si avverassero si tratterebbe di un passo indietro di dieci anni nella lotta alla povertà e di un passo indietro di 30 anni in alcune aree dell’Africa sub-sahariana. L’avvertimento arriva a pochi giorni dall’avvio dei lavori delle riunioni di primavera del Fmi e della Banca Mondiale.