Coronavirus Nocera Inferiore – Cohiba rivolge un appello per cucire mascherine

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Amici e operatori sanitari che in questi giorni sono in prima linea per cercare di contenere il contagio da Covid-19 e che stanno lavorando giorno e notte per poter consegnare pacchi alimentari alle persone in difficoltà, ci riferiscono che i dispositivi di protezione individuale sono scarsi e insufficienti, nonostante la Campania non abbia ancora raggiunto il picco dell’emergenza previsto tra una decina di giorni.

Se da un lato crediamo sia necessario che lo Stato, anche per mezzo di requisizioni e interventi diretti nella produzione, si faccia realmente carico della necessità di dotare tutti gli operatori di dispositivi di produzione individuale della migliore qualità per salvaguardarne la salute, dall’altro lato non vogliamo restare semplicemente in attesa e vogliamo provare ad essere utili, a dare un contributo attivo e immediato.

Stiamo realizzando mascherine da donare a tutti i lavoratori, le lavoratrici, i volontari e le volontarie che ne hanno urgente bisogno.

PER QUESTO MOTIVO RIVOLGIAMO A TUTTI/E UN APPELLO e vi invitiamo a contattare la Casa del Popolo Cohiba se avete una macchina da cucire e volete contribuire a confezionare mascherine, oppure se avete stoffe 100% cotone, elastici piatti o cordini da donare.

I numeri di telefono utili a contattare la Casa del Popolo Cohiba sono i seguenti:
339 24 24 175 (Erminia)
349 87 93 699 (Gianni)