Coronavirus – esplode il malessere, in 20 fanno la spesa e non vogliono pagare

”Non abbiamo soldi e non vogliamo pagare”. Momenti di tensione alla Lidl di viale Regione Siciliana, all’altezza del ponte di viale Lazio, a Palermo.

Caos all’interno del supermercato, con l’intervento di polizia e carabinieri, a causa di alcune persone, proveniente da fuori città che avrebbero letteralmente riempito i carrelli della spesa per poi cercare di uscire senza pagare la merce.

Sarebbero in tutto una ventina di famiglie. Fuori la consueta fila e all’interno sarebbe scoppiato il caos, tanto che sono dovute intervenire le forze dell’ordine. La situazione sarebbe ancora tesa ma in fase di risoluzione.