Coronavirus Eboli – Cariello definisce grave il trasferimento da Sala Consilina

Il provvedimento di trasferimento dei pazienti da Sala Consilina ad Eboli è stato definito molto grave dal sindaco del centro della Piana del Sele per le modalità adottate. Per Massimo Cariello, il Comune di Eboli non è stato coinvolto nella questione di primaria importanza. Questo non vuol dire che saranno eretti muri ma servono garanzie, ha aggiunto il primo cittadino.