CORONAVIRUS / Angri – Salgono a diciotto i casi di COVID-19 in città

Cresce dopo una giornata il numero dei positivi di COVID-19.

Già nel pomeriggio ricorrevano voci di due nuovi casi covid-19, attraverso messaggi, ma la situazione sembrerebbe sotto controllo rispetto ad altre città.

Qui le regole sono fermamente con le buone pratiche messe in atto dal sindaco Ferraioli.

Ad informare in tempo la collettività per il buon supporto alla comunità ci pensa Ferraioli con le sue dirette, anche alcuni giorni fa a notte inoltrata quando comunico i nuovi sette casi.

Fa un appello poi a non prendere in considerazione ad annunciare casi, il responsabile rimane sempre il sindaco. Fino ad oggi 13.000 mascherine sono state distribuite in città, da mercoledì 56.000 in arrivo dalla Cina di altre mascherine, completando la distribuzione.

Siamo in piena emergenza, il solito messaggio che oramai è diventato lo slogan, quello di restare in casa, non è finita.