Coronavirus Angri – le riflessioni in un post del consigliere comunale D’Auria

Buongiorno a tutti, anche oggi il nostro Sindaco ci da lo spunto per far emergere le nostre diversità d’opinione.

Stamattina leggendo l’ultima novità che riguarda noi angresi riflettevo una cosa, che senso ha far controllare la temperatura corporea solo ai clienti degli esercizi commerciai con più di 5 dipendenti ? Ad Angri supermercati e farmacie con più di cinque dipendenti si contano sul palmo di una mano, spesso capita che piccoli negozi ricevono più visite dei grandi durante tutta la giornata. Indipendentemente dalla bontà del provvedimento non si capisce il senso della sua parziale applicazione. Si spera non sia finalizzata ad un’altra comparsa televisiva. 

Intanto non è stata modificata la ripartizione delle famiglie con lettera C e D che martedì scorso ha creato confusione cosicché le file preannunciate per oggi sono già lunghissime !!!

Dopo l’obbligo d’uscita per ordine alfabetico mi sarei concentrato più sui controlli dei cognomi dei capofamiglia e sul far rispettare le norme precauzionali per evitate il contagio (distanza sociale e mascherine).

Voi come la pensate ?