Coronavirus – altre tre settimane da raccontare…

Per tutti gli italiani si annunciano altre tre settimane da “reclusi” in casa”. Il Paese rimarrà chiuso almeno fino al 3 maggio. In giornata il premier Giuseppe Conte annuncerà il testo del nuovo  Dpcm per contrastare il coronavirus: il lockdown sarà prorogato. Ci saranno pochissime deroghe. Apriranno le imprese delle filiere legate all’agroalimentare, alla farmaceutica e alla meccanica. E poi tireranno su le saracinesche le cartolibrerie e le librerie. Sempre con l’obbligo di rispettare le misure di prevenzione e distanziamento sociale. A partire dalle mascherine e dai guanti.