Seconda Categoria: la Coppa approda alle falde del Vesuvio

La Coppa Campania di Seconda Categoria approda alle falde del Vesuvio. Nella finale disputata allo stadio “San Francesco” di Nocera Inferiore, il Real San Gennarello (titolo Diaz Ottaviano) ha battuto col punteggio di 6-0 il Fc Chieve di Giffoni Valle Piana, squadra protagonista del format tv “Squadre da incubo”, condotto da Gianluca Vialli e Lorenzo Amoruso.

La gara è stata diretta dal sig. Francesco D’Amato di Nocera, coadiuvato dai sigg. ri Luigi Russo e Giovanni Russiello di Castellammare di Stabia, quarto ufficiale di gara sig. Andrea Franza di Nocera.

“Oggi è stata un’autentica giornata di sport che fa onore all’intera Regione Campania calcistica”, questo è quanto ha dichiarato il Vice Commissario Vicario del Comitato Regionale Campania, Dott. Salvatore Gagliano e prosegue “hanno raggiunto la finale due società accompagnate ambedue da tifoserie corrette, che hanno fatto da cornice allo stadio San Francesco di Nocera Inferiore, gentilmente messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale e con un sentito ringraziamento a tutte le Forze dell’Ordine per la loro preziosa opera e per la fattiva collaborazione.