Coppa Campania Promozione. Alfaterna in rimonta, flop San Marzano, Angri e Sanseverinese

Ha preso il via oggi, con l’anticipo delle gare d’andata del primo turno, la Coppa Campania di Promozione. Le formazioni del nostro comprensorio mantengono l’onore con la sola Alfaterna, capace di rimontare un doppio svantaggio al Buccino Volcei e proiettarsi con fiducia alla sfida di ritorno: le reti dei nocerini portano la firma del centravanti Citro e dell’esterno Cavezza.

Per il resto, tornano a casa con le pive nel sacco le altre formazioni dell’Agro Nocerino Sarnese e della Valle dell’Irno. La Sanseverinese cede il passo in casa alla Polisportiva Lioni, in gol su calcio di rigore con Troiano, ex Battipagliese, nelle ultime battute del match.

Condanna casalinga anche per il San Marzano, neopromosso in Promozione. L’esordio in Coppa Campania è reso amaro dal Baiano, che vince col punteggio di 2-0 grazie alle reti degli ex Abellinum Fabio Scippa e Giuseppe Sorrentino.

Ko esterno in rimonta per l’Angri, che non riesce a conservare il momentaneo 0-1 firmato da Alessandro Manco: lo Sporting Pontecagnano completa la rimonta nell’ultimo quarto d’ora della ripresa, con un calcio i rigore di Genovese e il raddoppio di Picaro.

Ancor più pesante il passivo per il Salernum Baronissi, che ne prende 4 dal Giffoni Sei Casali pur essendo rimasto in partita fino agli ultimi 10 minuti, col punteggio ancora fissato sul 2-1 per i padroni di casa.

GLI ALTRI RISULTATI DI OGGI
Montesarchio-Vitulazio 3-1
Edilmer Cardito-Casalnuovo 1-0
Aquile Rosanero Caserta-Marcianise 1-5
Club Ponte 98-Maddalonese 4-0
Neapolis-Rione Terra 1-1
Maued Sport-Vico Equense 0-2
San Pietro Napoli-Puteolana 1909 1-1
Quartograd-Ponticelli 2-0
Lions Mons Militum-Cimitile 2-1
Giffonese-Picciola 2-0
Sanmaurese-Calpazio 3-3
Torrese-San Giuseppe 2-0

Domani pomeriggio sarà la volta del Real Sarno, impegnato tra le mura amiche contro il Football Club Avellino. Rinviata invece la gara tra Rocchese e Centro Storico Salerno: il club rossoblu è al centro del “domino” relativo ai possibili ripescaggi nelle categorie superiori che, in caso di ammissione dell’Agropoli in Serie D, potrebbe portare alla riammissione della Mariglianese in Eccellenza e del Real Palomonte in Promozione: in tal caso, la Rocchese sarebbe trasferita nel girone C, in luogo della Mariglianese. Le gare di ritorno, a campi invertiti, si disputeranno mercoledì 12 settembre prossimo.