Controlli particolari, con oltre 100mila euro provento di spaccio

Gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio.
Nel corso dell’attività, che ha consentito di identificare 209 persone, di cui 50 con precedenti di polizia, e di controllare 80 veicoli, sono state effettuate diverse perquisizioni.
In particolare, in un appartamento di via Benedetto Croce, abitato da un uomo con precedenti di polizia, grazie al fiuto del cane antidroga “Pocho” sono stati rinvenuti circa 5 grammi di cocaina e due bilancini di precisione mentre, nel doppiofondo di un armadio di una camera, ben occultata, vi era la somma di 141mila euro. Ciro Ritaccio di 40 anni è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Inoltre, in un’abitazione di via Moretti, sono stati rinvenuti e sequestrati circa 80 grammi di hashish, un bilancino di precisione e due coltelli sporchi di droga nascosti nel locale lavanderia. Il proprietario, Giuseppe Parisi, 56enne con precedenti di polizia, è stato anch’egli arrestato.