Contrabbando di sigarette: sgominata la Banda dell’Est

Una vera e propria banda criminale, dedita al contrabbando di sigarette provenienti dall’Est Europa, è stata sgominata dalla Guardia di Finanza di Caserta, che con 100 uomini ha arrestato 14 persone e sequestrato gli automezzi utilizzati per il trasporto delle ‘bionde’ e i veicoli impiegati per la scorta.  I finanzieri sono entrati in azione tra l’hinterland di Napoli e i rioni Scampia e Sanità. L’operazione è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

Caserta | Operazione contro il contrabbando di "bionde"

Il Gip del Tribunale di Napoli Nord partenopeo ha disposto l’applicazione di 14 misure cautelari personali (4 custodie in carcere e 10 arresti domiciliari) nei confronti dei componenti di un’associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri con base operativa in provincia di Napoli

Gepostet von MediaNews24 – MN24.it am Dienstag, 15. Mai 2018