Coni Salerno: ecco tutti i premiati 2018

Serata di premiazione nel salone di Rappresentanza Girolamo Bottiglieri – Palazzo della Provincia di Salerno. Cerimonia di consegna delle onorificenze Coni. Premiati atleti, dirigenti, donne e gli uomini di sport. Cerimonia presieduta dal numero uno del Coni campano Sergio Roncelli e dal Delegato Provinciale Salerno Paola Berardino, alla presenza di Nello Talento. Stella al merito sportivo 2017 – Oro a Rosario Baccaro, Amedeo Continanza, Alfredo Ricci, Fabiano Roma, Pasquale Scarlino. Stella d’argento a Donatella Ferrigno, Antonio Gasparro. Stella di bronzo a Francesco Cutolo, Nicola Esposito, Francesco Finizola, Paola Fiorillo, Enrico Gallozzi, Vittorio Giorgi, Pascale Iannetta, Domenico Lombardi, Roberto Pisapia, Luigi Silvestri. Medaglie al valore atletico 2017 – argento a Massimiliano Mandia del tiro con l’arco. Bronzo a Elena Laura Avram, Antonella Coppola, Erika De Somma, Assunta Lamberti, Giuseppa Napoletano dell’Handball e Beach Handball, ad Angelo Crescenzo, Anna Maria Damolideo, Gianluca De Vivo del karate, a Umberto Pastore del taekwondo, Armando Fattoruso Aeronautica, Pietro Belfiore Giordano dell’automobilismo, Aziz Abbes Mouhiidine del pugilato, Yadisley Pedroso dell’atletica leggera, Giuseppe Pietropaolo del tiro a segno, Cosimo Velella delle armi sportive, Federico Zito della pesca sportiva e attività subacquee. Premio d’onore 2018 all’arcivescovo Luigi Moretti, al Prefetto della Provincia di Salerno Francesco Russo, al Questore Maurizio Ficarra, al Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, al Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, al Comandante Provinciale Carabinieri Antonino Neosi, al Comandante Provinciale Guardia di Finanza Danilo Petruccelli, al Comandante Capitaneria di Porto Giuseppe Menna, al Comandante Centro Documentale di Salerno Francesco Saverio Barbella, al Comandante Reggimento Cavalleggeri Guide Giacomo Giannattasio, al Comandante Provinciale Vigili del Fuoco Adriano De Acutis, al Rettore dell’Università degli Studi di Salerno Aurelio Tommasetti, al Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale Pietro Spirito.