Commesso con reddito di cittadinanza in negozio di abiti contraffatti: denunciato il titolare.

Nel comune di Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina la Guardia di Finanza ha scoperto un negozio outlet in cui si vendevano abiti contraffatti, di marca ma falsi. La stessa ha poi anche scoperto che il commesso lavorava in nero e con il reddito di cittadinanza.

Il comando delle Fiamme Gialle di Messina ha portato avanti le operazioni di controllo del territorio per la tutela della sicurezza economica e finanziaria, come si legge nel comunicato stampa, scovando anche l’ennesimo furbetto del reddito di cittadinanza.

La GDF ha sequestrato capi di abbigliamento falsi di Ralph Lauren, Fila, Tommy Hilfiger, Emporio Armani, Dsquared2 e Nasa. A insospettire le Fiamme Gialle i prezzi eccessivamente generosi anche per un negozio outlet.