Commercio, l’Associazione “Scafati Cresce”, “Dobbiamo evitare gli errori del passato”

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa inviata alla nostra redazione dall’associazione Commercianti “Scafati Cresce” a firma del presidente Vincenzo Daragona, che a suo dire incalza l’amministrazione Salvati verso il bene e le misure a sostegno della categoria, sottolineando che da “ora avanti non bisogna ripetere gli errori del passato”.

Ecco il testo: “Le misure in favore del commercio non possono farci che piacere, ma da questa amministrazione comunale adesso ci aspettiamo continuità”. Così Vincenzo D’Aragona, presidente dell’associazione “Scafati Cresce” interviene sul consiglio comunale di ieri sera che ha visto protagonista il commercio e le misure da adottare a suo sostegno. “Ben venga il fondo con le indennità degli amministratori comunali. Non possiamo non dirci soddisfatti per tale decisione condivisa dall’intera assise. Adesso ci auguriamo che questi soldi vengano spesi in modo giusto e oculato, tenendo conto delle esigenze del territorio e non dimenticando nessuna zona della città”.
Massima attenzione anche sulla Consulta dei commercianti, che per D’Aragona deve rinascere con l’ausilio di tutte le associazioni di categoria della città. “Dobbiamo evitare gli errori del passato. La Consulta deve essere la casa di tutti i commercianti e non un posto per pochi. Ben venga un confronto tra associazioni e Comune per un nuovo regolamente. Come “Scafati Cresce” siamo disponibili a dare il nostro contributo affinché la Consulta, come accaduto in passato, non sia più uno strumento politico ma un modo per dare al commercio scafatese la dignità che aveva un tempo”.