Cicciano, litiga al bar e spara un colpo di fucile

Una lite in un bar di Cicciano rischia di trasformarsi in tragedia: un uomo ha infatti imbracciato un fucile e fatto fuoco contro un’altra persona, ferendola alle gambe. I pallini hanno raggiunto, di rimbalzo, anche un’altra persona, del tutto estranea alla vicenda. I due feriti sono stati portati in ospedale, mentre i carabinieri hanno rintracciato l’uomo, che deve ora rispondere di lesioni personali e porto abusivo di arma da fuoco.