Cicciano, esternalizzazione delle aree di sosta a pagamento

Il consiglio comunale di Cicciano, nei giorni scorsi, ha approvato con unanimità l’esternalizzazione delle aree di sosta a pagamento. Grande soddisfazione da parte di tutta l’Amministrazione Comunale che ha sempre sostenuto l’importanza di questo servizio offerto agli utenti, che non è assolutamente da considerarsi come una tassa per l’occupazione del suolo pubblico. “Le strisce blu – ha affermato il primo cittadino Arvonio – sono diventate un’esigenza per favorire la rotazione e garantire ad un maggior numero di persone l’accesso ai servizi e alle attività economiche del centro storico. I parcheggi a pagamento sono stati previsti con uno dei primi atti di questa amministrazione:  dapprima contestati duramente da parte dell’opposizione e altri gruppi politici locali, ora invece richiesti da gran parte della popolazione e votati anche dalla minoranza. Per noi una grande vittoria che dimostra la lungimiranza e il coraggio di quest’Amministrazione e la miopia politica che molte volte induce i detrattori a cavalcare il malcontento momentaneo della cittadinanza”.