Cavese, voglia di riscatto domani col Catanzaro

Dopo la settimana trascorsa in ritiro punitivo a Sturno, la Cavese è tornata a casa. Allenamento di rifinitura stamane al Simonetta Lamberti in vista dell’appuntamento di domani pomeriggio col Catanzaro di Auteri. in tre restano indisponibili per motivi fisici. Lia ha svolto parte del lavoro con la squadra a Sturno ed oggi ha svolto terapie e lavoro personalizzato insieme a Migliorini. Differenziato per Castagna che in settimana ha subito un colpo alla caviglia destra in ritiro. Indisponibili per squalifica Favasuli e Tumbarello. Non convocati, come al solito, i quattro che da tempo non rientrano più nei piani. La Cavese, dopo il mezzo passaggio a vuoto che stava per trasformarsi in disfatta a Rende, da domani è chiamata da Modica, ma anche dalla società, ad alzare l’asticella e a mettersi a caccia dei playoff a salvezza già ottenuta.