Cavese: è l’anno dell’enfant prodige Gabrielloni

Il protagonista principale della cinquina rifiliata alla Sancataldese è stato sicuramente Alessandro Gabrielloni, autore di una tripletta. L’attaccante classe ’94, nativo di Jesi, quest’anno con la maglia della Cavese ha raggiunto la definitiva consacrazione sia dal punto di vista caratteriale che da quello realizzativo, avendo segnato già 14 centri tra Campionato e Coppa Italia. Un bottino interessante per l’ex centravanti di Taranto e Campobasso che ha attirato su di sé le sirene di diverse squadre di Lega Pro e Serie B, le quali hanno attenzionato l’attaccante per la prossima stagione. Ora i metelliani dovranno approfittare dello stato di grazia del puntero per cercare di agganciare al più presto la capolista Sicula Leonzio, che sarà di scena al “Simonetta Lamberti” tra 15 giorni per il big match di ritorno del girone I.