Cava de’ Tirreni, un altro metelliano Campione d’Italia di pallanuoto

Michele Sudomlyac, nato in Ucraina, naturalizzato italiano qualche anno fa e cittadino Cavese, ha vinto con il Pallanuoto Posillipo la finale ai rigori contro la fortissima Roma Nuoto. Sudomlyak è risultato decisivo con le parate dalla distanza dei 5 metri assicurando alla compagine napoletana lo scudetto di categoria under20. Una grossa soddisfazione Cava de’Tirreni – dichiara l’assessore Nunzio Senatore – per un ragazzo che ben si è integrato nella nostra città e che potrà ripercorrere le orme del grande Paolo Trapanese, pilastro della nazionale di pallanuoto negli anni passati.