Cava de’ Tirreni, lite per l’uomo conteso

Accade ancora. E di questi tempi c’è persino da meravigliarsi o da stupirsi. Un uomo conteso. Questa sarebbe il motivo di una violenta lite, scoppiata poco dopo la
mezzanotte di venerdì in via Sorrentino, tra due donne cavesi. Ad evitare il peggio sono
stati gli agenti del commissariato di polizia, diretti dal vicequestore Imma Acconcia,
che sono intervenuti sul posto a seguito di una serie di segnalazioni. Stando alle prime
ricostruzioni, le due donne si sono incontrate nei pressi dell’ufficio postale. Con ogni
probabilità, sono subito volate parole grosse per poi passare alle mani. L’arrivo della volante della polizia ha evitato che la situazione degenerasse.

fonte il MATTINO