Cava de’ Tirreni, La Nostra Famiglia, “I bambini al Centro”

Anche le parrocchie in campo per la serata del 29 aprile tutta dedicata al progetto del Nuovo Centro di Riabilitazione che sta sorgendo in località Rotolo. Andrà in scena lunedì 29 Aprile 2019 presso il cinema-teatro Alambra di Cava de’ Tirreni lo
spettacolo comico dal titolo “ ‘O figlio ‘e pàtemo” di Giovanni Bonelli e Andrea Avallone. Con la partecipazione di Enzo Galbo, Francesca Musa, Lucia Aceto. Direttrice di scena è Liliana Senatore, il tecnico audio e luci è Alessio Zerliski, la regia è di Vincenzo Giandrea. A presentare la serata sarà l’attrice Marilena Allocca. Numerosi gli ospiti che saranno presenti alla serata tra cui il cabarettista Angelo Di Gennaro, “I Borealis” con il loro spettacolo di luci e magia, il musicista Carmine Caiazzo, l’ex-calciatore Antonio Capone, la Rock Band cristiana “Kantiere Kairos” e gli atleti della Ginnastica Salerno Gianmarco Di Cerbo, Nicola Bartolini e Salvatore Maresca che parteciperanno alle olimpiadi di Tokyo 2020.
La serata inizierà sotto la protezione del beato fondatore de La Nostra Famiglia, Luigi Monza, che sarà ricordato in preghiera durante la celebrazione eucaristica delle 18.30 al Duomo di Cava de’ Tirreni. “Partecipiamo con gioia e generosità all’iniziativa de La Nostra famiglia di Cava che sta allestendo il nuovo Centro di Riabilitazione per i bambini con ogni tipo di difficoltà. La buona fama che questa realtà già gode da diversi anni tra noi non farà mancare il sostegno di tutti dando vita ad una gara di generosità perchè tanti bambini possano sorridere presto. Con la mia benedizione.” Si è così espresso Sua Eccellenza Orazio Soricelli Arcivescovo, dando il patrocinio all’iniziativa. Per prendere parte allo spettacolo, che inizierà alle ore 20.30, e garantirsi il posto a sedere al cinema-teatro Alambra occorre munirsi dell’invito che bisognerà esibire e consegnare all’ingresso. Tale invito è personale e valido per un solo posto a sedere. Può essere ritirato presso il Centro di Riabilitazione de La Nostra Famiglia (tel. 089 441094 e-mail eventi.cava@lanostrafamiglia.it) e/o
presso le parrocchie dell’Arcidiocesi Amalfi Cava de’ Tirreni con un contributo minimo di 10 euro che andrà a sostenere l’allestimento degli arredi e attrezzature specifiche del nuovo Centro di Riabilitazione in costruzione. La conferma di tanta attenzione da parte del territorio cavese fa esprimere sincera gratitudine da parte della Direttrice del Centro, dr.ssa Carmen Chiaramonte : “Un grazie di cuore a S. E. Mons. Orazio Soricelli per il sostegno e l’attenzione che ha dato a questa iniziativa e per la stima che dimostra verso il servizio che La Nostra Famiglia offre al territorio. Un grazie particolare all’amico Massimo Gradisca che ha saputo “inventare” questa manifestazione e ha saputo coinvolgere tanti artisti altrettanto generosi e sensibili alla nostra realtà, a cui va ugualmente il mio grazie come a
tutti coloro che parteciperanno alla serata e alle persone e aziende che hanno già sostenuto il progetto “I bambini al Centro”.