Castellammare-Pompei: clan Cesarano in ginocchio, 7 arresti

Operazione dei  Carabinieri di Torre Annunziata e della guardia di finanza di Castellammare di Stabia sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nei confronti del “Clan Cesarano” di Castellammare di Stabia.
Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 appartenenti di spicco alla citata organizzazione criminale, ritenuti responsabili di estorsione e lesioni personali perpetrate ai danni di imprenditori operanti nel “mercato dei fiori”, attivo tra i comuni di Castellammare di Stabia e Pompei, la zona florovivaistica più importante del Sud-Italia.