Castellammare, il mare tra lidi cari e divieti aggirati…

Quest’estate, rispetto agli altri anni, a popolarsi di bagnanti è anche la spiaggia sul lungomare in cui sfocia il rivo San Marco. Nel frattempo sulla spiaggia libera di via Alcide De Gasperi sono spuntati anche abusivi con lettini e ombrelloni. Tutto in totale disprezzo dei divieti di balneazione sull’intero tratto di costa.

Tutti a mare sull’arenile inquinato, bambini e adulti si tuffano nell’acqua vietata per il rischio inquinamento. Contro il caro spiagge dei lidi a Pozzano, le famiglie si riversano nel tratto di litorale tra la villa comunale e la Foce del Sarno.