Castellammare di Stabia – Una delibera di Giunta per “la festa del varo”

Trasformare il varo di una nave in un evento di marketing territoriale che coinvolgerà istituzioni, lavoratori, scuole, associazioni e tutti i cittadini di Stabiae allo scopo di rinsaldare la collaborazione tra la città ed il suo storico cantiere navale: questo l’intento dell’Amministrazione Comunale di Castellammare di Stabia.

Una vera e propria festa cittadina ogni volta che dai Fincantieri sarà varata una nave, con tanto di una delibera di Giunta che prevede l’istituzione della “Giornata del varo”.

Il Primo Cittadino  di Castellammare fa sapere che la prima “Giornata del varo”terrà battesimo il giorno 25 maggio quando sarà varata la nave Trieste, la nuova unità anfibia della Marina Militare.

Una nave all’avanguardia che esprime le potenzialità di un cantiere che il Comune di Castellammare ha intenzione di rilanciare fortemente.

Fincantieri, infatti, è l’emblema del lavoro al Sud nonché il cantiere più antico d’Italia e simboleggia un baluardo per l’industria di tutto il Meridione.

Giuseppina Rita De Stefano