Castellammare di Stabia – Ritrovato il ragazzo disperso sul Faito, grazie alla CNSAS

Nel pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS) è stato allertato per una persona in difficoltà sui  . Le squadre di ricerca sono immediatamente partite per raggiungere il giovane che si trovava in una zona molto impervia tra Madonna della Libera e Ponzano, nel comprensorio del comune di Castellammare di Stabia (NA). L’equipe sanitaria del CNSAS ha valutato le sue condizioni e, dopo averlo rifocillato, i tecnici lo hanno accompagnato a valle. Fortunatamente non ha avuto bisogno di essere trasportato in barella.

Ancora una volta si è trattato di una persona in escursione solitaria.

A supporto dei tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, il valido aiuto di una guida locale e dell’AVF, Associazione Volontari Faito.

Per l’intera durata, le operazioni sono state svolte in coordinamento con la COT118 di Castellammare di Stabia e con la SORU della Protezione civile.