Castel San Giorgio – “Estate con Noi”, il Comune dona un’estate serena ai bambini della città

Il Comune di Castel San Giorgio sposa l’iniziativa “Estate con noi” a cura dell’associazione socio-culturale “Thule non solo doposcuola” concedendo il patrocinio economico per la realizzazione del progetto. In base alle domande pervenute all’ufficio protocollo del Comune fino al 26 giugno, termine fissato per la partecipazione al bando, e ai criteri economici, saranno individuati 60 bambini che risiedono Castel San Giorgio per partecipare al programma educativo che si svolgerà durante la prima decade di luglio.
La giunta comunale del sindaco Paola Lanzara, con la delibera numero 110 varata lo scorso 11 giugno, ha approvato il progetto presentato dall’assessore Giustina Galluzzo destinato ai bambini che hanno frequentato le classi quarta e quinta elementare durante l’anno scolastico 2019/2020. I costi concernenti l’acquisto degli strumenti per attuare le attività, i materiali di cancelleria, il pagamento delle risorse umane e professionali e dei dispositivi di protezione per rispettare le misure anti-Covid saranno completamente a carico del Comune di Castel San Giorgio.
Per i bambini sono state pensate attività pedagogiche e didattiche come laboratori di disegno, karaoke, esercizi di manipolazione, laboratori creativi e in lingua inglese e giochi educativi. Gli esercizi saranno curati da psicologi, sociologici, esperti in lingua inglese, artisti che gestiranno i laboratori creativi. A rendere possibile l’attuazione del progetto anche la presenza di numerosi volontari. Per evitare di formare assembramenti le attività si svolgeranno in aree verdi del comune e in ogni zona parteciperanno al massimo 10 bambini ogni settimana. Le attività si svolgeranno presso i centri polivalenti “Fimiani” e “Santa Maria di Costantinopoli” e la villetta Jean Claude Izzo ubicata nella frazione di Torello.