Casapound, con le sardine a Roma. La replica: ‘Né ora né mai’. Siamo seri, da ambo le parti…

”Le sardine ci invitano in piazza? Ci andiamo, ma non canteremo di certo Bella Ciao”, risponde così, su twitter, il leader di Casapound Simone Di Stefano a Stephen Ogongo considerato leader delle Sardine di Roma che, in un’intervista al Fatto, ha aperto piazza San Giovanni anche all’estrema destra (‘Per me chiunque vuol scendere in piazza è il benvenuto’). A Di Stefano replica il movimento su Facebook: ‘Le piazze delle sardine si sono fin da subito dichiarate antifasciste e intendono rimanerlo. Nessuna apertura a CasaPound, né a Forza Nuova. Né ora né mai’.