Carmine Di Loreto porta Nocera Superiore ai vertici del judo nazionale

Un regalo di compleanno con 24 ore di anticipo. Se l’è concesso Carmine Di Loreto, atleta di Nocera Superiore che ieri s’è aggiudicato il titolo di Campione Italiano di judo cat. 60kg agli Assoluti di Salsomaggiore.

Di Loreto, che oggi spegne 23 candeline, ha inanellato un percorso netto nella sua categoria, battendo nell’ordine Francesco Nasti (Gymnagar Futura), Luca Caggiano (Carabinieri Roma), Daniel Lombardo (Akiyama), Angelo Lanzafame (Titania Club Judo) e, in finale, Manuel Lombardo (Akiyama).

Per il judoka nocerino delle Fiamme Oro, si tratta del primo titolo italiano senior, che arricchisce un palmares di tutto rispetto: 2 bronzi in Coppa del Mondo; 1 bronzo agli Europei U20; 1 argento in Coppa Europa senior (Londra 2015); 1 oro, 2 argenti e 2 bronzi in Coppa Europa junior; 1 oro, 1 argento e 2 bronzi ai Campionati Italiani senior; 3 bronzi ai Campionati Italiani junior.

I successi di Carmine Di Loreto (clicca per ingrandire)
I successi di Carmine Di Loreto (clicca per ingrandire)