Capri – Terzo evento di beneficenza a favore di Unicef Italia per l’emergenza Covid-19

Si è svolto a Capri alla Certosa di San Giacomo 29 e 30 agosto, l’evento arte moda e cucina Unicef Italia, organizzato da LuisaViaRoma.

L’evento di beneficenza a supporto di UNICEF Italia per l’emergenza COVID19, ha raccolto oltre 2 milioni di euro.

Entrambe le serate si sono svolte con un cocktail, una cena di gala e un’asta.

Molte le celebrità internazionali che hanno partecipato, tra cui il gruppo pluripremiato Clean Bandit, la pop-star Rita Ora e il tenore italiano Andrea Bocelli.

I fondi raccolti saranno ora impiegati per fornire materiali sanitari e formare le comunità e gli operatori sanitari per la prevenzione e la cura del COVID19.

L’evento, ospitato da Andrea Panconesi, CEO di LuisaViaRoma, Paolo Rozera, Direttore Generale di UNICEF Italia e Tommaso Chiabra, Fundraising Chairman UNICEF Italia e Alessandra Mastronardi (GoodWill Ambassador UNICEF Italia).

L’asta dal vivo ha incluso lotti eccezionali come gli Orecchini di Smeraldi Ortea, 4.7 carati di smeraldi e 3.57 carati di diamanti, un Happy Hearts set di gioielli Chopard in oro bianco con madreperla rosa e diamanti, Tête de chèvre de profil di Pablo Picasso, piatto in ceramica e terracotta, L’adorateur du Soleil di Joan Mirò, Passion and Harmony di Vasily Klyukin, una scultura geometrica in rilievo, parte delle Crypto Serie dell’Artista, una serigrafia in polvere di diamante di Marilyn Monroe del leggendario Mr. Brainwash, e Temptress, una stampa della fotografa Ellen von Unwerth con soggetto la Top Model Naomi Campbell.

©️Riproduzione Riservata MN24
ESCLUSIVA MN24