Capaccio / Paestum – Evento da “InCanto” nel parco Archeologico

Il sogno come tramite fra il sacro e la vita umana. Il sogno come elemento terapeutico, elemento oracolare e strumento di previsione del futuro.

Questo il senso del progetto “InCanto – Enipnio”, organizzato dall’associazione Alfonso Gatto e che giungerà al suo epilogo, giovedì 22 Agosto 2019 a partire dalle ore 18.00 , all’interno del Parco Archeologico di Paestum grazie agli gli artisti Mary Zygouri e Matteo Fraterno.

La performance si svolgerà come una visita guidata all’interno del Parco Archeologico, durante la quale l’artista greca vivrà l’azione come in stato di sonnambulismo in un processo purificativo che rigenererà se stessa e coloro che vi prenderanno parte. Ingresso gratuito.

Giuseppina Rita De Stefano