Campionato / Calcio – Il Governo, Ripresa Serie A, “Ok allenamenti dal 18 maggio, Protocollo va adeguato “

Sarebbe un buon segnale quello per la ripresa del campionato di Serie A. Con una nota congiunta i ministri Spadafora e Speranza hanno praticamente dato il via libera alle sedute di allenamento collettive dal 18 maggio. La Figc dovrà comunque adeguare il protocollo seguendo le indicazioni, da considerarsi stringenti e vincolanti, del comitato tecnico scientifico.

La nota dei Ministri – “Il parere richiesto dal Governo sul protocollo presentato dalla Figc è stato espresso dal Comitato Tecnico Scientifico e conferma la linea della prudenza sinora seguita dai ministeri competenti. Le indicazioni del Comitato, che sono da considerarsi stringenti e vincolanti, saranno trasmesse alla Federazione per i doverosi adeguamenti del Protocollo in modo da consentire la ripresa in sicurezza degli allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio”.

Le due ipotesi di calendario per la Serie A

Soluzione numero 1 – Via nel week-end del 13-14 giugno, giocando il 17, 21, 24 e 28 del mese; 1 luglio per le semifinali di ritorno di Coppa Italia, poi 6, 12, 15 e 19 luglio di nuovo campionato, il 22 la finale di Coppa Italia, le ultime tre giornate il 26 e 29 luglio, con chiusura il 2 agosto.

Soluzione numero 2 – Via nel week-end del 20 e 21 giugno o anche una settimana dopo, ma giocando no stop ogni 3 giorni e senza Coppa Italia, chiudendo sempre il 2 agosto.

Fonte fantacalcio.it