Campionati Master di maratona: titoli italiani a Nocera e Lancusi

Una giornata da incorniciare per il podismo di casa nostra. Ai Campionati Italiani master di maratona, tenutisi a Ravenna, due medaglie d’oro e un argento impreziosiscono il già ricco palmares dei tanti atleti della provincia nord di Salerno.

Nella categoria M40, il Campione Italiano 2016 è Antonello Landi, atleta di Lancusi che difende i colori dell’Atletica Potenza Picena. Ha percorso i 42 km e 195 metri in 2 ore 33 minuti e 39 secondi, giungendo 6° assoluto e appunto 1° nella categoria M40.

pasquale-iapiccoUn titolo italiano arriva anche a Nocera Inferiore. A indossare con grande orgoglio la medaglia d’oro – l’ennesima in carriera – è Pasquale Iapicco, portacolori dell’Atletica Isaura Valle dell’Irno, che ha sbaragliato la concorrenza nella categoria M45.

Netto lo strapotere del podista nocerino, che ha vinto per distacco nonostante sia incappato in un errore di percorso che, di fatto, ha allungato la sua gara fino a 43 km complessivi. Tempo finale di 2 ore 36 minuti e 48 secondi, che è valso a Iapicco il 10° posto assoluto e il gradino più alto del podio nella sua categoria.

Per Iapicco, dunque, dopo il titolo italiano ottenuto nel 2014 sulla distanza dei 10 km, arriva oggi un’altra grande prestazione, che lo conferma nella hall of fame degli atleti dell’Agro.

A completare la giornata eccezionale dei podisti di casa nostra, ci ha pensato il cavese Massimiliano Fiorillo, anch’egli in quota Isaura Valle dell’Irno, che ha chiuso in 2 ore 32 minuti e 24 secondi, arrivando al 4° posto assoluto e all’argento nella categoria M35.